13 DOMANDE CRUCIALI SUL SENSO DELLA VITA

Aggiornamento: gen 16


1 - Chi sono io? A differenza degli animali, e delle piante, io sono un essere capace di interrogarsi sul senso della vita.


2 - Da dove vengo? Sono fatto di una parte materiale che è stata presa dalla Terra e da uno spirito che mi è stato donato dal cosmo.


3 - Dove sono diretto? Devo diventare un essere superiore, capace di collaborare attivamente con le Forze universali che hanno creato e dirigono il mondo


4 - Da dove viene il mondo? Il mondo proviene da un'altra evoluzione (mondo), precedente alla presente, la quale a sua volta è provenuta da un’altra e così via.


5 - Dove finirà il mondo? Il mondo non finirà, ma si trasformerà in un nuovo spazio in cui vivranno nuove creature, verso le quali io e altri umani ci occuperemo della loro evoluzione


6 - C’è una vita oltre quella che viviamo sulla terra? La vita terrestre è una delle possibili condizioni in cui sperimentare di essere vivi. Ci sono diversi altri piani o dimensioni in cui è possibile essere coscienti, pur senza essere fatti di materia


7 - Perché al mondo ci sono il male, il dolore e la sofferenza? Il dolore è uno stimolo, un moto evolutivo che serve a “destare” l’uomo affinchè si ponga delle domande sul motivo della sua esistenza e ritrovi la sua armonia perduta


8 - Cos'è l'amore? L’amore è la forza di attrazione che può attrarre gli umani, ma attrae anche ogni cosa nell’universo, affinchè vi sia una “gravitazione” attorno ad un essere


9- Dio esiste o è un bisogno dell’uomo? Non è l’uomo che ha inventato Dio, ma è Dio che ha bisogno dell’uomo per avere qualcuno che testimoni della Sua esistenza


10 - Siamo liberi, condotti dal caso o dal destino? Il “caso è il nome laico di Dio”. Abbiamo scritto un destino, prima di nascere insieme a Dio. Quando siamo sulla terra ce ne dimentichiamo, per poter ritrovarlo e ricordarlo. Lo “sforzo” per ricordarsi di questo crea nuove facoltà, capacità che non avremmo se conoscessimo il nostro destino.


11 - Cosa è la verità? La verità è un essere vivente che cambia, e non è possibile conoscerlo completamente, perché cresce e si evolve, non è mai uguale


12 - Cosa è il peccato? Ci sono cose che è un "peccato" non fare. Il peccato non è fare uno sbaglio, ma ripetere lo stesso sbaglio sapendo di stare ricadendo nello stesso errore.


13 - Quale è il senso della vita? E’ dare un senso alla vita





Tiziano Bellucci

Post recenti

Mostra tutti