☀️ PERCORSI ONLINE ☀️

Aggiornamento: 28 mar

Il Mistero del Golgotha: prepazione alla Pasqua

Evento su Zoom di Opera Omnia Online di Rudolf Steiner

📅 DATE Sempre di martedì dalle 20:30 alle 22 su Zoom 29 Marzo 5 Aprile 12 Aprile RELATORE Tiziano Bellucci

per iscriversi: https://www.operaomniaonline.it/product-page/il-mistero-del-golgotha


Il mistero del Golghota non è una "conoscenza": è un fatto, che si realizzò tramite il versare del sangue del Cristo sul Golghota. Un potere che è stato dispensato entro l'aura della terra e che può essere utilizzato da ogni singolo uomo che voglio penetrare e comprendere i misteri dell'antico testamento, dei Vangeli e dell’Apocalisse. Attraverso il mistero del Golghota il Cristo è entrato nell’evoluzione della Terra. Le varie tradizioni esoteriche, concepiscono tale fatto con il momento in cui si verifica la trasmutazione alchemica dell'io umano e della stessa sostanza eterica di tutto il pianeta: qui si compie il mistero del Golgota. Il puro sangue del Cristo, essenza Divina, fondendosi col terreno, ne altera la struttura sottile, modificando la composizione insita nella costituzione occulta dell'uomo, e non solo dell’uomo. Da quel momento, iniziato con il Getsemani, si attua il punto centrale nel quale si impernia la ragione dell'avvento Cristico sul pianeta Terra. Si potrebbe dire che il Cristo, quale entità solare suprema, attua in quel momento, sul golgota, l'unione dell'aura solare con l'aura terrestre, modificandone la struttura e con lei quella dei suoi abitanti. La terra, quale pianeta, ha anch'essa una componente occulta quale è rilevabile nell'aura umana; essa possiede parimenti un corpo fisico, uno eterico e uno astrale. Se un veggente avesse osservato la terra dallo spazio cosmico prima e dopo il Golgota, avrebbe veduto mutarne l'aura, nei suoi colori. L'essenza Divina, concentrata in quel sangue, pura e priva di egoismo, combinandosi con l'anima della Terra, suscita una "diluizione", nel complesso totale, dell'insieme della forza egoistica, avviando un processo di trasmutazione; da quel momento, avviene su scala planetaria e contemporaneamente in altri luoghi prestabiliti, la mutazione, con conseguente liberazione dell'anima umana, la quale da allora, prese una maggiore coscienza di sè stessa e della sua natura divina. Sul Golgota viene versato sangue mescolato ad Amore infinito, che scioglie l’egoismo contenuto entro l’io umano. Il Cristo compie 7 miracoli: essi rappresentano sia 7 gradini che si attraversano nell’iniziazione, sia 7 possibilità o occasioni evolutive che si sono presentate e verranno proposte all’umanità durante il suo cammino. Una graduale e settemplice “Cristificazione dell’essere umano”. I 7 miracoli di Cristo nel Vangelo di Giovanni: 7- La resurrezione di Lazzaro Iniziazione 6- Guarigione cieco nato = acquisizione della veggenza 5- Camminare sulle acque = dominio di sè 4- Moltiplicazione dei pani = conoscenza delle Leggi cosmiche 3- Paralitico di Betesda = liberarsi dagli “appoggi” esterni 2- Guarigione ufficiale regio = prendere fiducia in se stessi, l’aspirazione all’autonomia 1 - Nozze di Canan = scollegarsi dalle forze degli antenati, mutare la coscienza da collettiva (acqua), in coscienza individuale (vino)


 

SUONO DELLA VITA: la Musica come armonia di benessere”

PER ISCRIVERSI:

https://unicornoscorsi.wordpress.com/modulo-iscrizione-eventi-2/




Corso Online 4 incontri di 2 ore e 15 minuti (9 ore totali)

nelle date di lunedì

14-21-28 Marzo 4 Aprile 2022

ore 20- 22.15 su ZOOM

Costo 120 euro

rilascio attestato di partecipazione certificato da Istituto Bioquantica Applicata

(pari 10 crediti formativi IBA)

EQF: 4

A cura di Tiziano Bellucci

unicornos@hotmail.it

Tel. 348 065 98 27

(è anche possibile iscriversi e partecipare in differita ricevendo successivamente la registrazione della formazione -sempre al costo di 120 euro, ma senza la possibilità di conseguire l’attestato di partecipazione e i 10 crediti formativi)

A seguito della formazione ricevuta, i partecipanti riceveranno ampio materiale sonoro MP3, dispense con metodo per praticare la figura di “accordatore planetario” per trattamenti privati a terzi o per se stessi.


 

I 4 Arcangeli

Accompagnatori nella biografia dell’umanità

A cura di Tiziano Bellucci

Mercoledì 30 Marzo ore 20

In diretta Zoom sulla pagina FB Opera Omnia


L’anno è suddiviso in 4 stagioni, ognuna delle quali è “intonata” con una data atmosfera; ogni cambio stagionale corrisponde a 4 festività che ruotano nel corso dell’anno.

Ogni festa è legata ad un’immaginazione spirituale la quale è “sorretta” dal governo di una Forza cosmica, denominata “Arcangelo”.

Il solstizio d’inverno collegato alla festività del Natale, è presieduto dall’Arcangelo Gabriel che rischiara l’atmosfera terrestre con amore, serbando e avvolgendola la natura come un manto bianco di neve, nel suo sonno invernale.

L’equinozio di primavera è invece il tempo dell’Arcangelo Raffaele, che irradia forze del risanamento e di vita, rappresentate dalla festività della Pasqua.

Il solstizio d’estate è invece legato alle forze spirituali dell’Arcangelo Uriele il quale veglia sulla terra e nel sottosuolo, per affiancare l’uomo che in estate tende a “stordirsi” con le forze del calore.

Infine, le forze di movimento Michele vengono a soccorrere e a consegnare nell’equinozio d’autunno, vigore interiore per affrontare il nuovo corso dell’anno con determinazione e coraggio


costo: 25 euro


CONTATTI

info@operaomniaonline.it

+39 347 15 85 692





Post recenti

Mostra tutti