LA SAGGEZZA MADRE DELLA FUTURA FRATERNITA’



Immagine

 Quando si apprende un idea spirituale esoterica, ricolma di saggezza tutti gli uomini la riconoscono come tale, perché appare oggettiva, giusta e adatta ad ognuno. Non possono sorgere opinioni diverse: l’idea appare così elevata che in modo spontaneo l’anima tende per natura  a sentirla sua, ad identificarsi con essa. Non la avverte come una costrizione. Infatti la saggezza non obbliga, non convince: riunisce liberamente ogni anima, risuonandovi in armonia come un fatto ovvio e naturale.

L’unico modo per sviluppare fratellanza è diffondere conoscenze occulte. Questo creerà saggezza nell’uomo e fiducia per il mondo spirituale. I futuri Misteri saranno fondati sulla conoscenza che crea fiducia per l’altro essere.

Tiziano Bellucci

Post recenti

Mostra tutti