top of page

LE ABERRAZIONI SENSUALI E LE “SANTE ISPIRAZIONI”



LE ABERRAZIONI SENSUALI E LE “SANTE ISPIRAZIONI”

Ogni male nasce perchè qualcosa che è buono, viene utilizzato nel mondo in un altro modo, e viene così trasformato in male“. R. Steiner



struzzo

Esiste una legge che dice: ciò che viene ignorato, rispunta poi da un’altra parte. E spesso esso “spunta” come esagerata brama, desiderio dei sensi.


Dallo spirito che è in ogni uomo affiora l’impulso a cercare se stesso –impulso anticamente chiamato Eros- e non trovando libero sfogo come filosofia, conoscenza ed esperienza esoterica di “passione per la ricerca dello spirito” trova la sua via invece entro i sensi.


Ciò che sarebbe elevatissimo, se colto a livello mentale, viene impiegato con la “mente” inferiore. La sessualità o la pancia.


Le massime perversioni, passioni ignobili e aberrazioni sensuali che si presentano oggi nell’uomo, sarebbero in realtà “sante aspirazioni per la ricerca di sé” che lo porterebbero in alto: invece non trovando terreno adatto, scadono dal loro reale livello, in un ambito materiale.


Da “ispirazioni divine” divengono degenerazioni dei sensi. Ciò che elevato e delizioso, si tramuta in basso e disgustoso


Questo non lo si dice per giustificare il maniaco o il pedofilo, ma per suggerire che in realtà ogni cosa ha in sé un “bene” che se impegato in un ambito diverso, diviene un “male”.


Tiziano Bellucci

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page