"Il suono della Luce" e la "Missione degli Arcangeli di popolo"

Esercizi di CONCENTRAZIONE E MEDITAZIONE secondo la tradizione occidentale

incontro IN PRESENZA a cura di Tiziano Bellucci Domenica 22 maggio dalle 9.30 alle 13 a Bologna “Passato, presente e futuro della ricerca spirituale: introduzione ad un metodo arte-scientifico di indagine della realtà soprasensibile”.

�L’obbiettivo principale per un uomo dovrebbe essere quello di ritornare ad udire la Voce dello Spirito: il Suono della Luce.

��Presenteremo un metodo sperimentale per promuovere la riemersione del Suono della Luce che, pur essendo sprofondato nell’inconscio della psiche umana, continua a riecheggiare timidamente in ogni sentimento umano e a baluginare ogni volta che i sensi incontrano il mondo.

��Verranno offerti gli strumenti occorrenti per entrare in contatto con quella parte di sé una cosa sola con il Sé originario, il Suono della vita, il ‘big bang della scienza’ o il grande Suono archetipico primordiale da cui è nato il nostro universo.

Il suono della luce è quel suono, quella voce interiore che orienta le nostre scelte morali nella vita. �L’illuminato è colui che sente accendersi la LUCE in lui e questa LUCE comincia a risuonare come Voce dello spirito, leggi cosmiche allineate alla volontà divina Controllo di pensieri e sentimenti: esercizi immaginativi. Immaginazione e fantasia creativa. Coscienza ispirativa: l’ascoltare occulto, vuoto interiore o lettura della scrittura occulta. Meditazione. Coscienza intuitiva: diventare l’altro.

Domenica 22 maggio dalle 9.30 alle 13 costo 20 euro Via Agucchi 121/18 – Bologna

Per info, prenotazioni e iscrizioni: https://unicornoscorsi.wordpress.com/eventi-2/


presentazione video:

 

LA MISSIONE DI SINGOLE ANIME DI POPOLO


☀️ PERCORSO ONLINE ☀️ "La missione di singole Anime di Popolo" Rielaborazione delle undici conferenze tenute da Rudolf Steiner nel giugno 1910 a Oslo (O.O. 121) 📅 DATE Sempre di martedì dalle 20:30 alle 22 10 Maggio 2022 17 Maggio 2022 24 Maggio 2022 RELATORE Tiziano Bellucci

costo 60 euro presentazione video:

PER POTERSI ISCRIVERE AL PERCORSO COMPLETO https://bit.ly/operaomniaonline_animedipopolo


DESCRIZIONE Solitamente riferendosi al concetto di “anima o spirito di popolo” si tende a credere che sia la flora, la fauna, il clima di una regione terrestre a determinare le caratteristiche del popolo che vi dimora: a causa di influenze esterne si ritiene che su un delimitato spazio territoriale, vengano ad espressione una somma di qualità comuni a milioni di persone. In realtà lo spirito di popolo, non è soltanto un idea astratta che raggruppa milioni di persone sotto caratteristiche tipiche: si tratta di una forza, un’Entità (del grado Arcangelico) che compenetrando con il suo corpo eterico una determinata regione fisica della Terra, condiziona il singolo corpo eterico di ogni abitante umano, conferendo una particolare “coloritura” animica ad un popolo o una razza. Sopra ogni nazione, entro lo spazio delimitato dai confini territoriali geografici, aleggia una nube spirituale, l’aura eterica di un Arcangelo. Ogni nazione è “circoscritta” dal corpo eterico di un Arcangelo. L’aura eterica è diversa, a seconda del tipo di entità che la compenetra. Se un chiaroveggente osservasse la terra dalla Luna, vedrebbe ogni singola regione nazionale avvolta da un colore e una qualità animica diversa. Così come ogni uomo ha il suo singolo corpo eterico, l’Arcangelo ha un corpo eterico che comprende un intera nazione. Si tratta di una sorta di “atmosfera” etericoanimica: una “nuvola” eterica che riveste ed aleggia sopra una determinata regione geografica. Vi sono Spiriti di di Nazione, di gruppo, di famiglia, di razza gialla, bianca o nera. In ogni comunità ove aleggi una comune tendenza nelle abitudini, negli abiti mentali e nelle espressioni animiche, agisce un Arcangelo particolare. E’ questi a conferire il tipico “carattere di gruppo”. Il rapporto fra l’Arcangelo e un gruppo umano, si forma in rapporto e di concerto alle differenti condizioni telluriche, di temperatura,di ambiente, di composizione dell’aria, di posizione geografica, di pianura, di montagna, di frammentazione isolana. Di rilevanza fondamentale è l’angolazione con cui i raggi provenienti dal Sole, dai Pianeti e dalle Costellazioni Zodiacali colpiscono il terreno. Un popolo è quindi un gruppo omogeneo di uomini guidati e ispirati dalla volontà di un Arcangelo. I diversi singoli popoli incarnano la diversa “missione” di ogni diverso Arcangelo. L’arcangelo agisce per mezzo dei temperamenti collerico, sanguinico e flemmatico. La diversità fra individui di un popolo viene determinata fra il grado di mescolanza fra i 3 tipi. Ogni elemento costitutivo occulto e sottile dell’uomo ha una sede fisica, nella quale trova un occasione di rispecchiamento, per esprimersi e manifestarsi. TEMI TRATTATI - L'agire di Angeli, Spiriti del popolo e Spiriti del tempo entro l'evoluzione dell'umanità - La vita interiore degli Spiriti del popolo: la formazione delle genti - Evoluzione delle genti e delle civiltà - Manifestazione delle gerarchie spirituali negli elementi della natura - Le cinque razze radicali dell'umanità - Le cinque culture post-atlantiche - Mitologia greca e germanica - Missione di singoli popoli e culture nel passato, presente e futuro * * * POTERSI ISCRIVERE AL PERCORSO COMPLETO https://bit.ly/operaomniaonline_animedipopolo

Post recenti

Mostra tutti